Go zia Go!

a tavola. con il cuore

Posted in arredo by Zia on 17/04/2011

Se pensate che il vino sia il sangue di Cristo o, meno religiosamente, vi garba l’idea che il vino rosso e l’acqua possano essere come il plasma, questa è la caraffa per voi.

sentimentale, o no?


Constance Guisset

Posted in arredo by Zia on 20/06/2010

Andare al Salone del Mobile a Milano significa che poi, per tutto l’anno successivo, ritrovi le cose che hai visto su tutte le riviste.
Tra gli oggetti che mi avevano colpito, ci sono quelli di Constance Guisset che, attraverso fili sottili, crea ambienti dove non ce ne sono. Ad esempio c’è Verigo, una lampada a sospensione la cui leggera struttura in carta ha un’ampiezza di 2 mq, che può fare da cappello o da pagoda; oppure c’è Mezzanine che unisce due mondi distanti: l’acqua e l’aria, così i pesci possono ammirare le piume dei canarini e tu che li guardi entrambi assieme.

Diamanti enormi

Posted in arredo, Uncategorized by Zia on 23/05/2010

Ancora nel 2009, Arik Levy ha presentato per Swarosky “Osmosis”. Il diamante che diventa enorme e vuoto: questo è bellissimo!

Why can’t we honour our tears?

Posted in Uncategorized by Zia on 16/05/2010

Questo progetto ha della poesia dentro. Il quesito riguarda le lacrime, preziose ambasciatrici dei piccoli e grandi dolori della vita. Roosgeeftvorm ha presentato al salone del mobile dello scorso aprile il progetto “Precious Tear”, sottili strumenti per onorare le lacrime, che spesso vengono sprecate in kleenex di bassa qualità.

Anelli di vetro, con al posto della pietra una piccola conca adatta ad accoglierle; guanti in filato di Bambù con un potere assorbente 3 volte superiore al cotone e lunghe fettucce con pon-pon per asciugare quelle altrui.


Tempesta d’inchiostro

Posted in arredo, grafica by Zia on 23/04/2010

al Salone del Mobile ci trovi un mondo di pensieri meravigliosi. questo è bellissimo:

seta, pesante e sontuosa, sui cui il processo di fissaggio del colore viene interrotto, trasformando il disegno statico in un dramma incontrollato di colori.

Ink Storm



la casa della casa Margiela

Posted in arredo by Zia on 20/02/2010

non amo scrivere, mi piace molto di più guardare:
ancora ad aprile 09, in occasione del Salone del Mobile di Milano, la Maison Martin Margiela, apre le porte.
l’essenza del tutto e del nulla.

photo via Archiportale