Go zia Go!

questo non è pornografico

Posted in cibo, fotografia by Zia on 30/07/2010

Un blog da visitare spesso, sprattutto random.

Tutto può essere pornografia. oppure no.

www.cenestpaspornographique.com

il progetto Impossible

Posted in fotografia by Zia on 29/07/2010

Produrre nuovi film istantanei per le classiche Polaroid: questo progetto è Impossibile!
La prima che esce recita di non intraprendere un progetto a meno che non sia dichiaratamente importate e quasi impossibile.

Cartucce monotonali, seppia, azzurro pallido, nocciola, grigio. Irresistibile sapore retrò.

il cielo, nella mia stanza

Posted in musica by Zia on 27/07/2010

Domenica sono stata a Milano, per festeggiare una grande amica che per il suo compleanno ha regalato a me, Davide e alcuni preziosi amici il biglietto per il concerto di Mondo Cane, il progetto orchestrale di Mike Patton.

voce da non credere. la mia canzone d’amore. grazie Ale!

Stop!

Posted in musica by Zia on 27/07/2010

Pic*Boutique

Posted in fotografia, stile by Zia on 15/07/2010

Una settimana ricca di eventi, questa. Sta sera a Thiene inaugura una galleria d’arte e fotografia contemporanea: Pic*Boutique. Tra gli altri, l’amico Eddie Tan con i suoi dipinti squisitamente fotografici. Imperdibile!

giovedì 15 luglio 2010
dalle 19.00 alle 22.00
Via Colleoni 105 – Thiene, Italy

Small Kings

Posted in fotografia, vacanze by Zia on 14/07/2010

La piccola casa editrice indipendente battente bandiera veneziana Automatic Books, questa sera ci invita alla presentazione di un nuovo numero a tiratura limitata: Small Kings, una serie di scatti in bianco e nero, presi da Alessandro Zuek Simonetti durate il Passa Passa, in Jamaica. 

Mercoledì 14 luglio

h. 19,00, Spiazzi, Campo S. Martino
Castello 3865, Venezia

Ronnie Wood: you’re on my mind

Posted in musica by Zia on 09/07/2010

Trash conca

Posted in vacanze by Zia on 08/07/2010

Holga D

Posted in fotografia by Zia on 07/07/2010

Se vi piace il concetto di toy camera – bassa qualità di resa, grande aspettativa ed eccitazione allo sviluppo del rullino che “chissà cosa contiene” – questa digitale è il passo successivo.

l’ispirazione di base è la famosa Holga (in produzione da LOMO) sia per l’aspetto esteriore sia per le limitate possibilità tecniche – ad esempio scordatevi il viewfinder…

Ecco a voi la Holga D.

iPhone 4, una figata pazzesca

Posted in stile, Uncategorized by Zia on 07/07/2010
Tagged with: , , ,